testata_fse_2017

Finalità del corso

Il percorso formativo ha una durata di 600 ore comprensive di 240 ore di stage e comprende, oltre alla formazione sulle competenze professionalizzanti, un modulo di Lingua Italiana e Cittadinanza, un modulo relativo alla Sicurezza e attività per il rafforzamento delle competenze trasversali e di Orientamento.
Il percorso formativo ha una forte connotazione pratica con lezioni svolte in laboratorio di panificazione ed esercitazioni pratiche propedeutiche al periodo di stage aziendale.
L’Addetto panificatore pasticcere potrà essere impiegato, per svolgere le mansioni tipiche di un aiuto panettiere e/o pasticcere in imprese artigiane di piccola o media dimensione oltre che in strutture alberghiere e/o ristorative.
Dopo adeguata esperienza potrà raggiungere un buon grado di autonomia, tale da consentirgli la gestione, in qualità di lavoratore autonomo, di un’impresa artigiana di panificazione o pasticceria.

Durata
600 ore di cui 240 di Stage.

Costo
Il corso è totalmente gratuito.

Destinatari
Immigrati stranieri disoccupati.

Prerequisiti
Conoscenza di base della lingua italiana.

Titolo di studio richiesto
Al percorso sono ammessi allievi con diploma di scuola secondaria di primo grado.

Periodo inizio corso
Per informazioni relative all’avvio ed organizzazione del corso occorre effettuare la pre-iscrizione (non vincolante) a seguito della quale verranno fornite maggiori indicazioni.
Il corso inizierà in autunno 2019.
Si specifica che che il corso è in attesa di approvazione da parte della Città Metropolitana di Torino.

PREISCRIVITI PER PARTECIPARE AL CORSO

Footer_FSE